25 ottobre 2013

Torta di mele: la ricetta de La Cuciniera Genovese

torta di mele
La torta di mele che vi propongo  oggi è preparata con una ricetta che si trova ne "La cuciniera genovese", il primo libro di cucina genovese  (edizione del 1863). Il titolo di questo libro è stata una delle fonti di ispirazione del nome di  questo blog, e quindi ho voluto a provare a fare qualcuna delle sue ricette, cosa non sempre facile visto che questa Cuciniera usava solo mortaio, mezzaluna e mattarello, e parla di forno "caldo ma non troppo" invece che di gradi. Questa torta con le mele rimane molto sottile, piacevolmente croccante, e non troppo dolce, visto che viene preparata usando un quantitativo minimo di zucchero.  Provatela, e avrete la possibilità di gustare un piatto ottocentesco.

Ingredienti

  • 250 grammi di farina
  • 100 grammi di burro più una noce
  • un uovo
  • 3 mele renette (anche se in questo caso ci vorrebbero le mitiche mele teresa, tipiche della Liguria)
  • un cucchiaio di Marsala o di superalcolico (come cognac o grappa)
  • zucchero q.b.

Preparazione

ricetta torta di mele
1. Fate la fontana con la farina sulla spianatoia, o ancora meglio su una superficie fredda (per esempio di marmo o di acciaio); versate nel centro due cucchiai di zucchero, il burro a pezzetti, l'uovo ed infine il cucchiaio di vino o di liquore.

torta alle mele
2. Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo (se fosse necessario aggiungete ancora un goccio di Marsala). Fate una palla con l'impasto, fasciatela con la pellicola e mettetela a riposare in frigorifero per mezzora; ma devo dire che "La Cuciniera Genovese" non parla di tempi di riposo, e ovviamente mai di frigorifero.

ricetta torta con mele
3. Usando il mattarello stendete la sfoglia sottile in forma di cerchio. Deponete la sfoglia su una placca coperta da carta forno.

torta mele renette
4. Pelate le mele e tagliatele a fettine sottili.

crostata di mele
5. Distribuite le mele sulla pasta lasciando una striscia libera attorno al bordo. Spolverate le mele con un po' di zucchero e distribuiteci sopra il burro a pezzettini.

torta di mele pasta frolla
6. Ripiegate il bordo.

torta di mele croccante
7. Cuocete la torta nel forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. Togliete la torta dalla teglia e deponetela su un piatto da portata. 

fetta torta di mele
8. Servite questa torta di mele di antiquariato a temperatura ambiente.

Questa torta alle mele può essere preparata anche utilizzando una teglia rotonda coperta di carta forno, oppure imburrata e infarinata. Se poi volete una torta un po' più dolce invece dello zucchero distribuite sopra alle mele della marmellata di albicocche diluita con pochissima acqua.

Nessun commento:

Posta un commento