10 novembre 2012

Ragù vegetariano o meglio ragù vegano


Il ragù vegetariano o meglio il ragù vegano che potete preparare con questa ricetta permette di preparare dei gustosi piatti di pasta senza utilizzare alcun ingrediente di origine animale. Ridurre il consumo di carne e in generale dei prodotti di origine animale è consigliato sia a livello di salute che di preservazione dell'ambiente, e se anche non volete diventare vegetariani (cioè non mangiare mai carne e pesce) o vegani (cioè non mangiare mai alcun prodotto di origine animale),  vi consigliamo caldamente  di farlo almeno un giorno alla settimana o almeno tre  pasti alla settimana. Provate il nostro ragù senza carne, che è poi una antica ricetta di un paesino ligure, e vedrete che anche il cibo vegetariano/vegano è buonissimo.


Ingredienti per il ragù vegetariano (dosi per 6/8 persone)

  • 2 carote
  • una cipolla
  • 3 cucchiai di olio d'oliva extra vergine
  • 20 noci
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1/2 litro di passata di pomodoro densa
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • sale e pepe q.b.

 Preparazione

1. Pulite le carote e la cipolla, poi lavatele. 










 




2. Tritatele finemente.














3. Versate in un tegame l'olio e il trito di verdure, fatelo rosolare a fuoco dolce per una decina di minuti (unite poca acqua calda se serve a non farlo attaccare).














4. Sgusciate le noci e pestatele nel mortaio cercando di ottenere una granella irregolare e non finissima; se volete usare un mixer usatelo in modalità intermittente e fate attenzione a non ottenere una polvere troppo fine.















5. Fate lo stesso con i pinoli.














6. Unite le noci e i pinoli al soffritto, e fateli rosolare per 5 minuti mescolando di frequente.














7. Unite la passata  e il concentrato di pomodoro.














8. Aggiungete un bicchiere di acqua, salate e pepate leggermente. Fate cuocere coperto a fuoco basso per un'oretta, bagnate con poca acqua calda se necessario.














9. Ecco il nostro ragù pronto, a prima vista non sembra molto diverso dal tradizionale ragù di carne bolognese.














Potete usare il ragù vegetariano per condire ogni tipo di pasta, sia fresca che secca; noi lo abbiamo gustato con degli gnocchi di patate e il risultato era buonissimo.


Nessun commento:

Posta un commento